1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

image


Notice: Undefined property: ContentViewArticle::$category in /home/www/web450/html/Joomla/templates/it_charity/html/com_content/article/default.php on line 24

Notice: Trying to get property of non-object in /home/www/web450/html/Joomla/templates/it_charity/html/com_content/article/default.php on line 24

Cosa facciamo

 Nei tre piccoli centri realizzati a Villa Urquiza - quartiere periferico di Cordoba, Argentina –abbiamo dato vita a svariate iniziative, sia assistenziali che di formazione.

Il piccolo centro comunitario La Casita del Sol, fondato nel 2004 e gestito dalla signora Nilda, ospita un asilo e una mensa diurna per bambini dai 2 ai 5 anni, corsi di doposcuola per gli allievi delle elementari e organizza attività sportive per i giovani del luogo.

Gli obiettivi principali che la Casita si pone sono principalmente assistenziali, di prevenzione e di formazione. Le attività della Casita sono state riconosciute dal Governo della Provincia di Cordoba, attraverso importanti sovvenzioni, e dal Banco Frances che l’anno scorso ha voluto onorare il piccolo centro col primo premio di un concorso indotto a livello nazionale. In un futuro prossimo la signora Nilda è intenzionata ad attivare corsi di cucito che stimolino la micro impresa locale.

Dal 2009 nella Panetteria della Casita del Sol, organizzata e gestita da Eva e Carolina, vengono effettuati corsi per panettieri e pasticceri che, oltre allo scopo formativo, hanno quello di tenere gli adolescenti del quartiere lontani dalla strada e dalle sue tragiche consuguenze.

 

Obiettivo per il prossimo futuro é quello di sottoscrivere un accordo col Governo della Provincia di Cordoba, attraverso l’agenzia Cordoba Empleo, che ci permetterà di dare maggiore linfa all’iniziativa sia in termini economici che di sinergie con altre organizzazioni e potenziali clienti.

L’obiettivo dell’Hogar de Dia Polo, fortemente voluto da Mariela, una ragazza nata e cresciuta nella parte “nera” della villa miseria (leggi favelas), è quello di intervenire nei contesti di maggior disagio: giovani usciti dal carcere minorile, bambini vittimi di violenze domestiche e già in tenera età assuefatti a droghe come la fana (colla che se scaldata e inalata ha proprietà allucinogene).

L’associazione è già nata, buona parte dei fondi è stata stanziata e i legami col Governo della Provincia di Cordoba, così come quelli con altre organizzazioni, sono stati tessuti...ora non ci resta che concludere l’accordo per l’acquisto dei locali e seguire Mariela e le sue collaboratrici nei primi passi di questa nuova avventura!

Prossimi eventi

 

Il sole a ovest di Cordoba - Romanzo

La storia della Casita del Sol é diventata un romanzo al momento acquistabile attraverso il sito dell'editore (a partire da febbraio 2017 in libreria)

http://www.villaggiomaori.com/#!/Fabio-Mancin-Il-sole-a-ovest-di-Còrdoba-Storia-di-una-favela-argentina/p/74641661/category=0

Il ricavato dell'autore verra' devoluto in beneficenza a favore dei progetti argentini e delle famiglie torinesi di difficolta' attraverso la Madian Orizzonti Onlus (www.madian-orizzonti.it).